Po Delta International School on Birdwatching and Ecotourism: i video

Si è conclusa venerdì 11 ottobre 2019 presso la Manifattura dei Marinati di Comacchio la prima Po Delta International School on Birdwatching and Ecotourism, un esperimento/esperienza voluta dal Parco Regionale del Delta del Po dell’Emilia-Romagna, nell’ambito delle attività connesse al riconoscimento MAB UNESCO, con il sostegno dei Comuni di Codigoro, Comacchio, Ostellato, Mesola e Cervia e di Swarovski Optik Italia.

L’iniziativa, iniziata lunedì 7 ottobre, ha visto coinvolti 16 partecipanti provenienti non solo dal territorio del Parco, ma anche da altre zone d’Italia, europee ed extra-europee. Infatti sono arrivati ospiti anche da Grecia, Serbia, Bulgaria e Tunisia.

Obiettivo centrale della Po Delta International School era quello di far scoprire il territorio attraverso gli occhi e le parole di chi quotidianamente ci lavora. Infatti, si è cercato di trasmettere non solo i valori ambientali e culturali della Riserva di Biosfera del Delta del Po, ma anche l’alto livello di capacità imprenditoriali e di know-how che nel corso degli ultimi anni si sono sviluppati.

Con questa prima esperienza di Scuola si è riusciti a porre al centro quindi il vero legame tra uomo e natura, così come la baseline delo logo Biosfera Delta Po indica: “uomo e natura insieme”.

Questo aspetto è stato molto apprezzato e condiviso dai partecipanti, che infatti hanno trovato proprio negli incontri con gli operatori locali i principali spunti ed elementi di interesse di quanto successo durante l’intera settimana, insieme alle escursioni sul territorio che hanno saputo perfettamente integrare le esperienze raccontate con quelle vissute.

Fondamentali, per dare una struttura solida alla Scuola, sono stati gli interventi esterni che hanno saputo perfettamente inquadrare quanto sta succedendo non solo a livello locale, ma anche nazionale ed internazionale rispetto alle tematiche dell’ecoturismo e del birdwatching e di come questi settori si stanno muovendo e sviluppando, indicando in alcuni casi quali sono gli elementi necessari per riuscire ad attrarli e condizionarli.

Considerazioni che sono giunte propri dai partecipanti che hanno molto apprezzato la struttura programmata e l’intervallarsi tra interventi ed esperienze, che è risultata essere una combinazione vincente.

Nel complesso è stata un’esperienza ricca di incontri, che ha permesso di consolidare relazioni all’interno della Biosfera Delta Po ma anche all’esterno, avviando la costruzione di quel network che sta alla base dell’operato delle Riserve di Biosfera.

Guarda i video realizzati da Telestense

Birdwatching, escursione al Bosco della Mesola

Una Scuola di birdwatching internazionale

Al via la Scuola Internazionale sul Birdwatching