Il Delta del Po alla MAB Summer University

Dal 21 al 28 luglio 2019 si è svolta la quinta edizione della MAB Summer University “Integrated management, sustainable tourism and promotion of biosphere reserves”, nella Riserva di Biosfera dei Balcani Centrali in Bulgaria, promossa dall’Ufficio UNESCO di Venezia (Regional Bureau for Science and Culture in Europe), in collaborazione con la Fondazione per la Biodiversità Bulgara ed il Mediterranean Information Office on Sustainable Development Education.

Obiettivo della Summer University è stato – attraverso una formazione intensiva, multidisciplinare ed esperienziale – quello di rafforzare le competenze dei partecipanti sui molteplici valori delle Riserve di Biosfera MAB UNESCO, quali “laboratori” e “catalizzatori” per lo sviluppo sostenibile, fornendo anche approfondimenti e stimoli sulle strategie di turismo sostenibile e sulla la valorizzazione delle produzioni agroalimentari grazie al valore del brand MAB UNESCO.

Anche la Riserva di Biosfera del Delta del Po, ha visto una sua giovane rappresentante partecipare: Cristina Boccaccini dell’Associazione MY Delta – nata due anni fa dal  primo MAB World Youth Forum che si è svolto nella Biosfera Delta Po.

La Summer University ha rappresentato un’esperienza formativa preziosa, – commenta Cristina da poco rientrata in Italia –  che mi ha permesso di apprendere da e con i partecipanti, gli esperti e le comunità locali, non solo attraverso il dialogo, ma toccando con mano sul campo le potenzialità che il network MAB può offrire. Torno a casa, nel mio Delta del Po con una dose notevole di motivazione e nuove energie per lavorare per il mio territorio, insieme a MY Delta, l’associazione di giovani di cui faccio parte, con l’intenzione di sviluppare future collaborazioni con altre Riserve di Biosfera, e ancora più orgogliosa di aver condiviso una parte della mia con tutti gli altri. Sono grata e orgogliosa di far parte della famiglia MAB UNESCO.