UPVIVIUM, sfida tra i 5 finalisti lunedì 3 giugno

Nelle cinque Riserve di Biosfera MAB UNESCO si sono concluse le finali locali del concorso UPVIVIUM – Biosfera Gastronomica a Km zero: protagonista indiscusso il pane, valorizzato e trasformato nelle ricette dei ristoranti in gara. Gli chef, supportati dai produttori locali, hanno trasmesso alla giuria l’essenza delle loro creazioni.

I finalisti del 3 giugno

Lunedì si sfideranno presso ALMA – Scuola Internazionale di Cucina Italiana nella Reggia di Colorno (PR) 5 ristoranti, uno per ogni Riserva di Biosfera.

Per la “nostra” Biosfera Delta Po in finale l’ittiturismo In marinetta di Rosolina con la ricetta “Il risveglio della laguna”; per la Riserva di Biosfera “Alpi Ledrensi e Judicaria”, in finale la Pizzeria Ristorante Don Pedro che proporrà “L’abbraccio caldo della mamma”; per l’Appennino Tosco-Emiliano con la ricetta “Appennino in bianco e oro nero” in finale Il Podere Conti; per la Riserva di Biosfera “Isole di Toscana” in finale Elba Magna con il piatto “Tra sacro e profano”. La Biosfera Sila” in finale con la ricetta “Sotto la neve il pane: pane, zucchero e olio 2.0” proposta dal ristorante vincitore Agriturismo Cascina di Fiore.

Non resta che attendere curiosi la finalissima, una sfida gastronomica unica, occasione di scambio di culture, tradizioni, sapori e racconti. Rimanete sintonizzati sul canale facebook UPVIVIUM a partire dalle 14:00 per gli aggiornamenti in diretta della giornata di lunedì 3 giugno.