Dalla Riserva di Biosfera “Tepilora, Rio Posada a Montalbo” alla “Delta del Po”

Dal 28 al 31 Marzo  la Riserva di Biosfera “Delta del Po” ha avuto in visita le classi terze dell’Istituto Comprensivo 1 di Siniscola della Riserva di Biosfera “Tepilora, Rio Posada e Montalbo”, unica Riserva di Biosfera sarda. Gli studenti in visita si sono così potuti confrontare con la realtà della “Delta del Po” e dalle esperienze maturate negli anni dal riconoscimento UNESCO.

Dopo un escursione tra le ricchezze storiche di Ravenna ed un escursione in barca dove i ragazzi hanno potuto aprezzare l’unicità degli ambienti vallivi della Riserva di Biosfera “Delta del Po”, l’appuntamento più importante di questo viaggio è stato l’incontro con le ragazze e i ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Comacchio. Nel suggestivo scenario della Manifattura dei Marinati, i ragazzi del Delta hanno presentato i lavori del progetto “Paesaggi e Biodiversità – Percorsi di Educazione Ambientale” sulle peculiarità del territorio (flora, fauna, tradizioni, cultura) della Riserva di Biosfera “Delta del Po”. In aggiunta all’incontro, i ragazzi di Siniscola hanno avuto modo di vedere il filmato dell’Istituto Luce “Comacchio” e un estratto dal Film “La Fille du Fleuve”, testimonianza autentica di una realtà cambiata nel tempo ma ancora viva. In visita al territorio – oltre che a Comacchio –  la giovane delegazione dalla Riserva di Biosfera “Tepilora, Rio Posada e Montalbo” ha avuto modo di passeggiare nel Bosco della Mesola, avendo anche un incontro ravvicinato con un Cervo delle dune, proseguendo nel pomeriggio in una visita al ramo principale del Delta da Ca Tiepolo, alle ramificazioni di Busa di Scirocco, Busa di Tramontana e Busa Dritta.

I molti ragazzi partecipanti a questa gita hanno potuto cogliere le diversità paesaggistiche del Delta e di conoscere le esperienze progettuali in atto nel Delta tra i loro coetanei.