Il secondo anno del Progetto Paesaggio e Biodiversità

Sono iniziati già il 14 Gennaio gli incontri con le classi che partecipano al progetto “Paesaggio e Biodiversità”  e le attività termineranno nel mese di Maggio. In questa seconda annualità del progetto, nell’anno scolastico 2018-2019 parteciperanno 79 classi e circa 1600 studenti delle scuole secondarie di II grado.

Il progetto “Paesaggio e Biodiversità – Percorsi di Educazione Ambientale”, promosso dall’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità – Delta del Po e dal Gal Delta 2000, ha come obiettivo quello di sensibilizzare le generazioni future sui temi che sono alla base del riconoscimento ottenuto dal Delta del Po quale Riserva di Biosfera MAB UNESCO ossia il connubio tra uomo e biosfera.

Il progetto si sviluppa in due anni scolastici e prevede il coinvolgimento delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, interessando un totale di 200 classi con circa 4000 studenti partendo dai più piccoli per arrivare fino agli adolescenti. Nella sua prima annualità, relativa all’anno scolastico 2017-2018 sono state coinvolte le scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio dell’Area Leader del GAL DELTA 2000, delle Province di Ferrara e Ravenna. Quest’anno, nella seconda annualità del progetto, parteciperanno le scuole secondarie di secondo grado della stessa area.

Per ogni classe partecipante il percorso didattico è strutturato in: 3 incontri in aula dalla durata di due ore ed 1 uscita – un Road Show – nel territorio della Riserva di Biosfera Delta del Po – Emilia Romagna, della durata di quattro ore.

Durante i diversi incontri in classe verranno presentate e sviluppate le tappe principali che hanno portato al riconoscimento del Delta del Po come Riserva della Biosfera e gli esempi concreti ed eccellenti degli obiettivi del Programma MAB UNESCO nel legame al territorio. L’uscita sul territorio prevede la visita ai siti naturalistici e alle realtà produttive dell’area della Riserva di Biosfera del Delta del Po e rappresenta uno dei momenti più coinvolgenti per i ragazzi partecipanti con attività che li coinvolgeranno  attraverso il territorio della Riserva di Biosfera. come ad esempio il Geocaching .