Delta Lady – nuovo progetto nella Biosfera Delta Po

L’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità – Delta del Po è partner del progetto Interreg Europe Delta Lady – Floating cultures in River Deltas che ha l’obiettivo di promuovere usi innovativi dei servizi ecosistemici connessi ai delta fluviali. Obiettivo che si adatta perfettamente a quelli della Riserva di Biosfera del Delta del Po. In queste aree infatti sono presenti importanti esempi di capitale naturale e culturale, che però spesso non hanno un adeguato impatto in termini di creazione di valore economico e un associato benessere sociale e di prosperità.

Per questo motivo con il progetto Delta Lady si andranno a fondere gli elementi di politica territoriale in grado di sostenere la crescita economica attraverso uno uso sostenibile del patrimonio naturale e culturale, grazie proprio alla valorizzazione dei servizi ecosistemici.

Per quanto riguarda lo specifico del Parco Regionale del Delta del Po, lo strumento individuato e che verrà realizzato nel corso del Progetto è il Piano Territoriale del Parco, strumento necessario per l’organizzazione generale del territorio e sua articolazione in aree o parti caratterizzate da forme differenziate di uso, godimento e tutela; vincoli, destinazioni di uso pubblico o privato e norme di attuazione relative con riferimento alle varie aree o parti del piano; sistemi di accessibilità veicolare e pedonale con particolare riguardo ai percorsi, accessi e strutture riservati ai disabili, ai portatori di handicap e agli anziani; sistemi di attrezzature e servizi per la gestione e la funzione socia le del parco, musei, centri di visite, uffici informativi, aree di campeggio, attività agro-turistiche; indirizzi e criteri per gli interventi sulla flora, sulla fauna e sull’ambiente naturale in genere.