Novità dal 1° Meeting nazionale delle Riserve di Biosfera

Si è svolto tra l’8 e il 9 novembre il Primo Meeting Nazionale delle Riserve della Biosfera UNESCO italiane nella Riserva della Biosfera “Somma Vesuvio e Miglio d’Oro, al cui programma hanno partecipato i rappresentanti provenienti dalle 17 Riserve di Biosfera italiane tra cui anche la Riserva di Biosfera del Delta del Po.

Da questo evento di rilevanza nazionale sono emerse diverse necessità e novità che le Riserve di Biosfera italiane come il Comitato Tecnico delle Riserve devono affrontare nel prossimo periodo. Si tratta infatti dell’organizzazione di un tavolo di lavoro per la stesura di linee guide nazionali per lo sviluppo di strategie di branding dedicate alla Riserve della Biosfera, al quale il Delta del Po, forte della sua esperienza nello sviluppo del brand Sostenitore della Biosfera Delta del Po è stato invitato alla partecipazione.

Sono previste per la prossima annualità anche delle importanti  riunioni con le Università ed i Centri di Ricerca per affrontare la necessità di sviluppare progetti e partenariati comuni, condividendo tra Riserve ed Enti universitari le stesse linee strategiche di ricerca. Al convegno sono state inoltre riportate le prossime intenzioni di intavolare dei confronti operativi con i GAL dei diversi territori delle Riserve.

Alla presenza della Direttrice del Parco Regionale del Delta del Po dell’Emilia Romagna, Maria Pia Pagliarusco, in rappresentanza della Riserva di Biosfera del Delta del Po e con gli altri rappresentanti delle 5 Riserve di Biosfera italiane partecipanti, nella seconda giornata di Convegno è stata lanciata ufficialmente la seconda edizione del concorso UPVIVIUM “Biosfera gastronomica a km zero”. Concorso nel quale il Delta è stato vincitore dell’edizione 2017/2018.