Concorso UPVIVIUM: esiti giornata di formazione del 26 novembre

Si è svolta lunedì 26 novembre la giornata di formazione e promozione del concorso “UPVIVIUM – Biosfera Gastronomica a Km 0” presso l’Ist. Remo Brindisi di Lido degli Estensi a Comacchio.

L’incontro, che ha visto la partecipazione di circa 30 tra ristoratori e produttori della Riserva di Biosfera del Delta del Po che si sono dimostrati molto attenti e curiosi sul progetto, è stato un momento importante di incontro sia tra di loro sia con ALMA – Scuola Internazionale di Alta Cucina Italiana, partner tecnico di questo progetto che supporterà i partecipanti nella realizzazione e composizione del piatto da presentare.

Durante la formazione è stato letto e spiegato il regolamento del concorso, in particolare:

-il tema del concorso: pane, companatici e ricette tradizionali, nella cui preparazione il pane è ingrediente rilevante;

-la costruzione del piatto: 1 pane tipico del proprio territorio, 3 prodotti tipici da abbinare al pane, 1 ricetta di cucina o pasticceria che preveda il pane come ingrediente rilevante, 1 vino birra o bevanda in abbinamento alla ricetta proposta e infine il messaggio motivazionale relativo all’importanza del pane nel proprio territorio e alla scelta della proposta gastronomica;

-le modalità e le tempistiche entro le quali inviare l’iscrizione (richiesta di partecipazione + quota di iscrizione) e la ricetta: entrambi entro le ore 12.00 del 18 gennaio 2019;

-i posti disponibili sono complessivamente 20 e si procederà in ordine di ricezione delle domande di partecipazione.

In seguito c’è stato l’intervento dello chef ALMA Ambassador Mattia Trabetti del ristornate The Craftsman di Reggio Emilia che ha mostrato ai partecipanti come il pane può essere elemento centrale in una preparazione e come può essere usato e riutilizzato in diversi modi e varianti, dalle più tradizionali alle più creative come le chips di pane o la birra di pane.

L’intervento dello chef è stato molto importante e partecipato perché ha permesso di mostrare come il tema di quest’anno sia in realtà un elemento comune, che fa parte della tradizione di tutta l’Italia e che basta poco per trasformarlo in un ingrediente rilevante e innovativo, mantenendo al tempo stesso la connessione con le tradizioni del territorio.

UPVIVIUM – Biosfera gastronomica a Km 0”, inoltre, è un’iniziativa condivisa dal Comitato Tecnico Nazionale MAB UNESCO in quanto testimonia l’impegno e la capacità di fare rete tra le Riserve di Biosfera che è uno degli elementi fondanti del Programma Man And Biosphere (MAB).

Per tutti i dettagli sul concorso UPVIVIUM scarica il regolamento.

Per maggiori informazioni scrivere a info@biosferadeltapo.org