Biosfera Delta Po Estate 26 luglio – 2 agosto

Con l’arrivo della stagione balneare si amplia l’offerta di eventi e di attività nella Biosfera Delta Po, che si estende anche ai giorni feriali e non si concentra più esclusivamente nel weekend. La rassegna sul sito della Biosfera Delta Po prosegue a cadenza settimanale con l’obiettivo di promuovere il territorio durante l’estate.

A Rosolina

Lo IAT di Rosolina Mare tutte le settimane (fino al 13 settembre) organizza tanti tipi di escursione: i martedì A Venezia navigando in laguna, Una pedalata sulla via delle valli e I Profumi del bosco in riva al mare (quest’ultima anche il giovedì); i mercoledì Aperitivo al tramonto; i giovedì Navigando negli orti d’acqua; i venerdì Birdwatching nel Parco del Delta e Aperitivo al tramonto sull’Adige. Prenotazione obbligatoria.

Il giardino Botanico di Porto Caleri è aperto il martedì, giovedì, sabato, domenica e tutti i festivi, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Il 27 luglio 80° Festival Radio Company a Rosolina Mare dalle ore 21.30: presenta Mauro Tonello. Ospiti della serata: Via Verdi, Johnson Righeira, Donatella Rettore e finale piromusicale.

A Porto Tolle

A Bocasette di Porto Tolle si celebra il patrono con la Sagra di San Giacomo dal 25 al 30 luglio. Consulta il programma completo

A Comacchio

Prosegue il ciclo di visite guidate al Museo del Delta AnticoUna sera al Museo” (tutti i venerdì sera fino al 31 agosto ore 21.30 – prenotazione obbligatoria). Tutti i giovedì sera invece, sempre alle 21.30, ci sono le visiste guidate gratuite al Museo Remo Brindisi, moderna architettura immersa nel verde al Lido di Spina, tra la pineta litoranea e la spiaggia, realizzata agli inizi degli anni Settanta dall’architetto e designer Nanda Vigo per volontà di Remo Brindisi che qui raccolse la sua collezione di opere del Novecento. In occasione del Centenario della nascita del maestro il Museo presenta un ricco calendario di appuntamenti fino a settembre.

Con luglio si avvia anche l’iniziativa “Valli e Bettolino“: tutti i giovedì e venerdì di luglio e agosto alle 18, parte un’escursione in barca con visita ai Casoni per godersi il tramonto cenando al Bettolino di Foce, ristorante vincitore del concorso gastronomico indetto da tre Riserve di Biosfera UPVIVIUM.

Nella Salina, tutti i giovedì di luglio e agosto – alle 17.30 – l’iniziativa In bicicletta alla vecchia salina con apericena e i venerdì fino al 3 agosto Concerti in Salina. Venerdì 27 luglio ci sarà il concerto 2 Bow in a a row – Violoncello e Contrabbasso: ritrovo alle ore 18 all’ingresso e transfert con trenino; il concerto inizia alle ore 18.30, a seguire buffet e rientro a piedi. Prenotazione obbligatoria

Tutti gli eventi a Comacchio sul sito del Comune.

Ad Argenta

Domenica 29 luglio con il concerto dei COLPI D’ARCO dal classico al rock  e il TRIO MARIQUITA presso Vallesanta, continua la rassegna di eventi culturali nell’incantato contesto dell’oasi argentana, territorio unico nel suo genere, dove si potranno ascoltare parole e musiche respirando l’aria della sera e gustando i sapori della tradizione. Un’alleanza fra arte e natura, per ispirare momenti di serena armonia in luoghi di inconsueta fascinazione. Tre appuntamenti si susseguiranno tra i mesi di luglio e agosto, ogni volta accompagnati da un ricchissimo buffet. Istanti memorabili, cullati da immortali melodie ricreate dalle dolci sonorità di raffinati strumenti o divertenti passeggiate musicali attraverso epoche, generi e stili, tra risate ed eclettiche improvvisazioni. Suggestioni all’imbrunire, soffuse e delicate, in una scenografica ambientazione naturale. Per una splendida estate argentana. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Argenta e da Soelia Spa, con la collaborazione e direzione artistica di Compagnia Giovani ’90 e Circolo Amici della Musica “F.G. Zagagnoni”. La manifestazione è finanziata dal Comune grazie al contributo di Destinazione Turistica Romagna. Per informazioni visita la pagina web dedicata del Comune di Argenta.

A Mesola

Oggi 26 luglio e domani 27, ultime due serate di musica per il Mesola Castle Fest, buon cibo e ottimi drink nel meraviglioso scenario del castello estense.

Nel Bosco della Mesola Riserva Naturale è possibile andare a vedere i cervi della Mesola, una popolazione geneticamente distinta dagli altri cervi rossi, perciò da salvaguardare nella Biosfera Delta Po. Si può accedere al Bosco quindi solo con mezzi elettrici e in precisi tour organizzati al sabato e alla domenica (in 4 fasce orarie) oppure al martedì e al venerdì solo su prenotazione. Per maggiori info

Da domenica 15 luglio e fino al 9 settembre sarà possibile anche addentrarsi nel Bosco della Mesola in bicicletta con l’iniziativa Due ruote nel Bosco. Altre iniziative per vivere la natura nella Biosfera Delta Po

Hai un evento/iniziativa da segnalarci? Scrivi a info@biosferadeltapo.org