I nuovi Sostenitori della Biosfera Delta Po

Ci sono quattro nuove realtà che si sono unite al gruppi di Sostenitori della Biosfera Delta Po: Il Tempo dei Sapori (Laboratorio di produzioni alimentari), Salumificio Zironi & C. s.r.l., Associazione Nazionale Libera Caccia – Segreteria Comunale “7 Lidi”, Il Bosco officinale s.s. agr.

Il Tempo dei Sapori un laboratorio artigianale di pasta fresca che si trova ad Argenta e che si pone come obiettivo e filosofia di lavoro quello di preservare la tradizione della preparazione artigianale della pasta fresca come strumento per valorizzare il territorio e le sue materie prime.

Il Salumificio Zironi, azienda di Migliorino, ha chiesto il brand per un proprio prodotto: il salame “il Valentino” e che rappresenta uno dei prodotti coi quali l’azienda intende promuovere il territorio ferrarese, in particolare il Delta del Po il cui microclima è ideale per la stagionatura degli insaccati.

Un terzo è l’Associazione Nazionale Libera Caccia che con alcuni iscritti fa parte dal 2015 del gruppo di monitoraggio delle Valli di Comacchio (istituito dall’Ente Parco) per la tutela dell’ambiente vallivo indirizzando interventi mirati come ad esempio la gestione unitaria delle acque.

Infine Il Bosco Officinale a Mesola che da diversi anni sta portando avanti un progetto di sviluppo agricolo in armonia con l’ambiente del Delta del Po, rispettando la biodiversità presente e valorizzando anche quelle erbe selvatiche che in agricoltura verrebbero distrutte perché considerate infestanti.

Diventando Sostenitore della Riserva di Biosfera i soggetti si impegnano a perseguire i valori ambientali, sociali ed etici del Programma MaB UNESCO, tendendo al miglioramento continuo e conseguentemente potranno avvalersi dell’apposito brand  sugli strumenti di comunicazione dei loro servizi e prodotti. La Riserva di Biosfera garantisce ai sostenitori la visibilità a livello territoriale e un più ampio coinvolgimento nella propria strategia di comunicazione e sensibilizzazione, che valorizza quali sono le modalità con cui concretizzano il loro impegno per lo sviluppo sostenibile del Delta del Po, ovvero il loro contributo quotidiano al perseguimento degli obiettivi della Riserva di Biosfera. I soggetti a cui verrà concesso il brand Biosfera Delta Po costituiranno quindi un informale “network dei sostenitori della Riserva” e potranno essere successivamente coinvolti in ulteriori iniziative di promozione o progetti utili a perseguire lo sviluppo sostenibile del territorio.

Tutti possono richiedere di diventare “Sostenitore della Riserva di Biosfera” compilando l’apposita modulistica su questo sito.