7, 8 e 9 novembre 2013: Decima Riunione del Comitato MAB Italia

Il Delta del Po, candidato a Riserva della Biosfera MAB UNESCO, ha ospitato i rappresentanti del Comitato MAB Italia ed i rappresentanti delle Riserve della Biosfera italiane e delle Aree Protette interessate a diventarlo, per creare una rete di sviluppo, cooperazione e sostenibilità.

7 novembre: Tenuta Ca’ Zen, Taglio di Po

Il confronto ha evidenziato che il futuro delle Riserve della Biosfera risiede nella sostenibilità, vicinanza e collaborazione dei rispettivi territori.

8 novembre: Castello di Mesola

La candidatura a Riserva della Biosfera è un passo molto importante per il futuro del “Grande” Delta del Po. Sono stati presentati:

–         Il Patto delle Comunità del Delta del Po: impegno del territorio allo sviluppo sostenibile e integrato

-> ALLEGATO <<Patto delle Comunità del Delta del Po>>

–         Il Documento “Conferenza Nazionale La Natura dell’Italia – Ruolo della Rete Italiana delle riserve della Biosfera: diventare riferimento di eccellenza internazionale per lo sviluppo della green economy

-> ALLEGATO <<ConferenzaNazionale-RuoloReteItaliana>>

9 novembre: Museo della Bonifica – Ca’ Vendramin, Taglio di Po

Svolta la Decima Riunione del Comitato MAB Italia: si è preso atto dei documenti presentati, sottolineando che le Riserve della Biosfera assumono il ruolo di laboratori di biodiversità e condivisione di buone pratiche. Rappresentanti pubblici e privati del Delta del Po hanno condiviso il cammino intrapreso.